Search Engine Marketing

Il termine SEM è l’acronimo di Search Engine Marketing e si riferisce a quell’insieme di strumenti e azioni che vengono attivati al fine di “scalare le classifiche” nei risultati forniti dai principali motori di ricerca e directories (come Google, Yahoo, MSN, ecc.) in corrispondenza di parole chiave o termini utilizzati nella ricerca.

Una chiara ed efficace di strategia di SEM è essenziale per ogni impresa che intenda destinare parte dei propri investimenti online perché solo le pagine web ed i siti che si trovano nelle prime 5, 7 pagine dei risultati sono generalmente “visitate” dagli utenti durante la ricerca su internet.
Pertanto, tutto ciò che è fuori di tale categoria di “primi in classifica” è inutile perché non interessante da raggiungere.

L’azione di SEM si concretizza nella adozione di due tecniche distinte, spesso utilizzate in modo simultaneo, e che contribuiscono entrambe all’obiettivo di dare maggiore visibilità al sito web sui motori di ricerca:

  1. il SEO, acronimo di Search Engine Optimization, comprende quelle tecniche mirate a migliorare il posizionamento del sito web nei risultati organici forniti dai motori di ricerca, ossia dei risultati non inseriti nei collegamenti sponsorizzati.
    Fare SEO vuol dire, generalmente:

    • garantire al sito una elevata accessibilità da parte dei motori di ricerca, attraverso la costruzione di pagine web il cui codice sia chiaro, corretto e validato;
    • fare azioni specifiche di indicizzazione e posizionamento delle pagine web attraverso l’utilizzo di tecniche particolari come i tag title, ketword, e description, la struttura e composizione dei links in entrata e in uscita, la creazione di efficaci sitemap in formato xml, eccetera;
    • puntare ad azioni che accrescano la link popularity del sito web.
  2. Il keyword advertising è un sistema di annunci pubblicitari online offerto dai principali motori di ricerca (Google, Yahoo, MSN, ecc.) e si sostanzia nell’inserimento del sito nei risultati sponsorizzati. I vantaggi essenziali del keyword advertising sono ascrivibili ad una elevata velocità dell’operazione e visibilità, alla possibilità di colpire uno specifico target più mirato ad una maggiore misurabilità dell’investimento effettuato e localizzazione dello stesso. Di contro esiste il rischio di “sprecare denaro” alla ricerca del giusto mix di contenuti e parole chiave; l’obiettivo, lo ricordiamo, dovrà sempre essere l’aumento dei contatti utili per il vostro sito.

Sia che si scelga una campagna di SEO sia che si opti per una di keyword advertising, (o nella più realistica possibilità che si segua una strategia congiunta SEO e KA), il contributo di professionisti ad alta competenza tecnica nel settore è il prerequisito essenziale per massimizzare il ritorno dagli investimenti effettuati.
L’approccio dei nostri SEM specialist è sempre quello di far precedere l’intervento da una approfondita fase di web analisys eseguita con l’utilizzo delle più affidabili piattaforme disponibili dalla quale dovranno emergere le query (stringhe di ricerca) più profittevoli per il vostro settore di riferimento nonché l’analisi dei punti di forza e debolezza dei principali competitors (siti in cima alla lista). Perché l’obiettivo non è solo quello di attivare campagne che generino traffico ma di ottenere traffico targettizzato e ad elevata conversion e retemption.